Progetto Rotary Food Box

“Rotary Food Box” è il progetto promosso dal Rotary Club Bergamo Sud in collaborazione con il Comune di Bergamo e altre istituzioni del nostro territorio, con l’obiettivo di mettere in rete gli operatori economici e le istituzioni bergamasche per dare sostegno alle famiglie che hanno perso il lavoro o sono in situazione di particolare difficoltà a causa del Covid-19.


Attraverso una rete di aziende, enti e associazioni, vengono realizzate delle box, principalmente composte da prodotti alimentari, da destinare a 100 famiglie in modo continuativo per 6 mesi, attraverso la raccolta e consegna di prodotti alimentari di aziende primariamente della provincia di Bergamo.

Il progetto è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Bergamo, che si è occupato dell’individuazione delle famiglie, in particolare quelle con minori a carico, e che coinvolge i volontari della propria rete sociale. Aderisce all’iniziativa anche Confcooperative Bergamo, che si occupa della composizione e distribuzione delle box, coordinando i volontari del Comune e i giovani del Rotaract che si sono resi molto disponibili alla collaborazione, insieme ad alcuni volontari rotariani.

La prima consegna delle box è stata organizzata per il 5 dicembre, data nella quale ricorre per altro la giornata mondiale del volontariato.
A livello istituzionale Confindustria Bergamo, Confartigianato Bergamo e Aspan Bergamo hanno accolto con entusiasmo il progetto confermando la partnership, divulgando ai propri soci l’iniziativa e raccogliendo adesioni di alcune delle aziende.

Partner del progetto

Partner

Partner