Il Mantegna ritrovato

Il restauro è riportare alla vita e all’appagamento dello sguardo l’arte. Grazie al lavoro di indagine del nostro socio Giovanni Valagussa la tavola “resurrezione di Cristo”, conservata e dimentica nei depositi dell’Accademia Carrara, è stata inequivocabilmente attribuita ad Andrea Mantegna.

Alla nostra socia delfina Fagnani è stato affidato il restauro, interamente sostenuto con un contributo a valere sulle riserve straordinarie del club. La visione diventa metavisione: l’operazione di restauro è stata in presa diretta, il visitatore dell’Accademia Carrara ha potuto vedere il restauro dal vivo e ammirare con altri occhi la re-visione della grande restauratrice.

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *